I protagonisti del VI Congresso @Medici_Manager #SIMM 21-22 Novembre (I sessione): Il contesto europeo

logo

 

I SESSIONE: IL CONTESTO EUROPEO

L’Europa tra crisi finanziaria e smantellamento del Welfare:
quale futuro per il diritto alla salute?

21 novembre 2013 – 09.30-11.45

Crediti attribuiti 11,3 (per tutte le professioni)

L’evento è accreditato per 150 persone
Verranno assegnati i crediti ECM fino al raggiungimento delle prime 150 iscrizioni pervenute.
Sarà rispettato l’ordine cronologico di arrivo delle schede di iscrizione.


Per ulteriori informazioni www.medicimanager.it e www.iniziativesanitarie.it

Walter Ricciardi

Direttore Istituto di Igiene e Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva-Università Cattolica del Sacro Cuore. Direttore Istituto di Igiene e Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva-Università Cattolica del Sacro Cuore. Vice Preside Facoltà di Medicina e Chirurgia presso l’omonima Università. Fondatore e Direttore dell’Osservatorio Nazionale per la Salute nelle Regioni Italiane e del Rapporto Osservasalute. Coordinatore, vice Presidente Operativo e Socio Fondatore Società Italiana Medici Manager (SIMM). Coordinatore Comitato Scientifico Società Italiana di Igiene Medicina Preventiva e Sanità Pubblica. Membro Direttivo National Board of Medical Examiners, USA. Presidente Società Europea di Sanità Pubblica (EUPHA). Membro Struttura Tecnica di monitoraggio paritetica Stato-Regioni (STEM).


Muir GraySir Muir Gray lavora nel campo della Sanità Pubblica da oltre 35 anni.
Ha contribuito ai pionieristici programmi di screening per il tumore del seno e della cervice uterina in Gran Bretagna. È stato nominato Cavaliere nel 2005 per lo sviluppo del programma di screening fetale, materno e infantile e la creazione della National Library for Health di cui è attualmente responsabile. Attualmente è Direttore Scientifico dell’Oxford Centre for Healthcare Transfomation e della Campagna Greener healthcare. È Presidente del programma nazionale (workstream) Quality, Innovation, Productivity and Prevention (QIPP) Right care e già Chief Knowledge Officer per il Ministero della Salute inglese (DoH).

Carlos M. Artundo Purroy

Carlos M. Artundo Purroy è un medico laureato presso l’Università di Pamplona (Spagna) e specializzato in Psichiatria presso l’Università di Barcellona (Spagna), ha conseguito un Master in Scienze di Medicina di Comunità presso la London School of Hygiene and Tropical Medicine – LSHTM (Regno Unito). Attualmente è il Direttore della Scuola Andalusa di Sanità Pubblica – EASP (Granada, Spagna). Nel 1993 ha lavorato per un breve periodo come segretario generale per il Piano Nazionale sull’AIDS del Ministero della Salute spagnolo. Dal 1991, ha lavorato per l’OMS/Europa prima come consulente e consigliere regionale per le politiche e il management dei servizi regionali (1991-1992) e successivamente come consulente e consigliere del direttore (2002-2005).
Ha lavorato come esperto nel campo della sanità per la Commissione Europea e come coordinatore per settori sanitario e sociale in Bosnia Erzegovina (1996-1999). Dal 1994 ha iniziato a lavorare con i Medici del Mondo (MDM-Spagna), prima come Direttore Generale in sede di Madrid e poi come Coordinatore sul campo per il campo profughi di Goma (Zaire). Nel 2009-10, ha partecipato al lavoro di analisi della cooperazione spagnola in ambito sanitario tra il 2005 e il 2008 per conto dell’Agenzia Spagnola per la Cooperazione Internazionale allo Sviluppo (AECID).


Alexander E. Kentikelenis

Alexander Kentikenelis è un sociologo i cui interessi di ricerca si trovano nel campo della salute pubblica e dell’economia politica. Attualmente è ricercatore associato presso il Dipartimento di Sociologia dell’Università di Cambridge e membro del King’s College. In precedenza è stato Research Fellow presso la Harvard University.
La ricerca di Alexander si concentra sulle conseguenze delle politiche di aggiustamento economico sulle politiche sanitarie e sui risultati in termini di outcome in una prospettiva comparativa. Il suo lavoro è apparso su riviste accademiche come The Lancet e lo European Journal of Public Health ed è stato intervistato per i vari media, tra cui il New York Times, Reuters, BBC e Al Jazeera.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...